Fare un cappello di paglia oggi è più facile di ieri?

La domanda sembra sciocca ma credetemi, non lo è. Vedendo la piccola azienda di cappelli a conduzione familiare della signora Rosa e poi visitare il Museo dove viene spiegato come si faceva il cappello 100 anni fa’ beh….ti fa capire che poi tanta differenza non c’è. La lavorazione è quasi completamente manuale e questo fa…

Continua a leggere

Ecco come è nato il cappello di paglia di Montappone.

Ci sono 2 storie sulla nascita di questa tradizione. Quella che preferisco è, ovviamente, quella fiabesca che vede un contadino omaggiare ad una proncipessa una corona di spighe intrecciate. Il Re, impressionato dalla maestria del ragazzo, decise che quello era l’uomo degno della mano di sua figlia e da quel giorno tutti i cortigiani intrecciarono…

Continua a leggere

I Cappelli di paglia migliori del Mondo? Ecco da dove arrivano.

Io adoro i cappelli. Ho sempre un cappello in testa in qualsiasi stagione. Per me il CAPPELLO è un accessorio davvero divertente e assolutamente utile quindi quando vedo un cappello, anche solo in foto, leggo di cosa si tratta. Così un giorno in spiaggia, leggendo una rivista sotto l’ombrellone, scopro che le Marche sono famose per i cappelli di paglia.

montappone
Montappone

Incuriosita chiedo subito dettagli a mio marito (marchigiano) ed ai nostri amici di ombrellone (tutti marchigiani) e mi rendo subito conto che questa informazione giunge nuova a tutti. Fosse stato un prodotto meno interessante avrei pensato ad una bufala ma intravedendo anche solo una remota possibilità di farmi fare un cappello su misura mi metto subito a cercare altre informazioni e scopro così 2 cose incredibili:

  1.  nel borgo di MONTAPPONE, nel Fermano, vengono prodotti il 70% dei cappelli di paglia Made in Italy in commercio;
  2.  i marchigiani non lo sanno…..

Così, la prima volta che sentii nominare Montappone decisi che ci sarei assolutamenteandata.  Sarei andata in una di quelle fabbriche, per capire da dove venisse una tradizione tanto vecchia quanto importante. Per farmi fare un cappello su misura scegliendo paglia e nastri (aimè, ormai siamo a una media di 3 l’anno…) e non ultimo per raccontare questa realtà ad uso e consumo di tutti ma soprattutto degli amici marchigiani perchè d’ora in poi saranno, volenti o nolenti, ambasciatori del cappello di Montappone!!!!

Come sempre #ILOVEMARCHE

cappelli-di-montappone-01

Gli argomenti sono molti, e l’attenzione media online è di circa 30″, quindi ho deciso di suddividerli per non annoiarvi troppo. Ma alla fine vi svelerò anche dove andare per il vostro cappello speciale Made in Montappone!!

  1. La storia e il Museo del Cappello
  2. Come si faceva un cappello ieri
  3. Come si fa un cappello oggi
  4. Il cappello di paglia nel cinema
  5. Il ritorno della paglia!

20170629_120616

Il vetro di Murano nelle creazioni di Effe Effe le Gioie

Nella piccola isoletta di Murano la produzione dei vetri artistici per Venezia rappresenta oggi una realtà economica ben salda e proprio da qui escono i vetri più preziosi del mondo. Oltre alle produzioni di oggetti ormai icone di Venezia come i vasi di Venini o i lampadari di Barovier e Toso vengono prodotti anche piccolissimi…

Continua a leggere

Le borse di Santa Fe’- Artigiani in Italia arrivano all’Argentario!

Dopo il debutto  dell’anno scorso Santa Fe’- Artigiani in Italia,  brand romano di borse e sacche da week-end, conferma la sua presenza ad Orbetello per tutta l’estate 2017. In un gradevole temporary shop in Corso Italia potrete trovare la nuova collezione di borse mare, zaini, e piccole sacche per i più svariati utilizzi. Ma la…

Continua a leggere

Offida…la città del Merletto a Tombolo

Se siete nelle Marche o state pianificando un giro in questa splendida regione vi consigliamo assolutamente un passaggio ad Offida. Sì perchè non tutti sanno che questo luogo è famoso in tutto il mondo per i suoi merletti. Addirittura un’ottima azienda vinicola della zona ha chiamato un vino Le Merlettaie! Dunque salite sù per le…

Continua a leggere